Questo sito può far uso di widget di terze parti che utilizzano i cookies.
Per maggiori informazioni leggi la nostra cookie policy
Seminari


Seminario su Working memory e Attenzione

 


Dopo il successo riscosso con il seminario sulle Funzioni Esecutive, prosegue il percorso di approfondimento di altre due abilità fondamentali: la working memory e i processi di attenzione. 

Lo scopo del seminario è approfondire gli aspetti scientifici di queste abilità in modo tale che i partecipanti possano intervenire efficacemente in ambito clinico o di potenziamento, conoscano i migliori test di valutazione neuropsicologica e possano progettare esercizi validi ed efficaci per potenziare o riabilitare la working memory e l'attenzione. 

Al termine del seminario i partecipanti sapranno conoscere nel dettaglio queste abilità, sapranno fare una diagnosi differenziale ottimale e sapranno intervenire in modo preciso ed efficace nell'ambito del training di stimolazione cognitiva.


Programma di dettaglio dell'evento

Il corso si articola in due moduli di 3 incontri, dalle 18.00 alle 20.00 nei seguenti giorni:

mercoledì 14.09 Tutto quel che c’è da sapere sulla working memory: definizione, classificazione, modelli interpretativi, neuroanatomia e neurofisiologia, meccanismi e operatività nella vita quotidiana;
mercoledì 21.09 Cosa accade quando non funziona bene? Le patologie della working memory e gli strumenti di valutazione clinica (disturbi dello sviluppo, patologie psichiatriche, dementigene, cerebrolesioni acquisite ecc.);
mercoledì 28.09 Come intervenire? Protocolli di stimolazione per la riabilitazione e il potenziamento cognitivo: casi clinici ed esercitazioni pratiche.
mercoledì 12.10 Tutto quel che c’è da sapere sulle funzioni attentive: definizione, classificazione, modelli interpretativi, neuroanatomia e neurofisiologia, meccanismi e operatività nella vita quotidiana;
mercoledì 19.10 Cosa accade quando non funzionano bene? Le patologie delle funzioni attentive e gli strumenti di valutazione clinica (disturbi dello sviluppo, patologie psichiatriche, dementigene, cerebrolesioni acquisite ecc.);
mercoledì 26.10 Come intervenire? Protocolli di stimolazione per la riabilitazione e il potenziamento cognitivo: casi clinici ed esercitazioni pratiche.

12 crediti ECM

Responsabile scientifico e relatore del corso

GIUSEPPE ALFREDO IANNOCCARI

Neuropsicologo, docente a contratto all’Università Statale di Milano, fondatore e presidente di Assomensana.

Modalità di fruizione

Il corso si svolgerà online in modalità “sincrona” sulla piattaforma Zoom. Le lezioni verranno registrate e saranno visibili nella settimana successiva.

Destinatari

Il corso è destinato a psicologi, medici e operatori dell’area socio-sanitaria.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione al corso è di € 240,00, ridotto a € 180,00 per chi si iscrive entro il 31 luglio.


Perchè scegliere ASSOMENSANA

La prospettiva di vita si è allungata in maniera significativa, con un crescente bisogno di servizi di stimolazione e riabilitazione per la prevenzione del declino cognitivo e per trattamenti di soggetti con diagnosi di demenza, traumi cranici o ictus.

Noi professionisti di Assomensana, in più di 15 anni di attività, abbiamo erogato oltre 10.000 ore di stimolazione cognitiva con più di 5.000 persone. Grazie all'esperienza maturata abbiamo messo a punto il Metodo MENSANA ® che consente di progettare ed erogare programmi di stimolazione cognitiva efficaci e strutturati, adatti a tutte le tipologie di utenti.


PATROCINI & SPONSOR
Nessun risultato